Il fascino dei borghi abbandonati. Ci siete mai stati?

Nel mondo ci sono tanti luoghi abbandonati che vale la pena visitare per il particolare fascino che essi suscitano. In questi posti il tempo si è fermato e la tranquillità che avvolge il visitatore, giunto per ammirarli, intenerisce l’anima. Sicuramente sono viaggi inusuali, borghi difficili da raggiungere, forse anche impensabili, ma un viaggiatore di tutto spessore […]

Leggi tutto

Avete mai dormito in un trullo?

Uno dei posti più belli in cui dormire è certamente il trullo di Alberobello. L’esperienza di trascorrere la notte in questi piccoli rifugi pugliesi, dotati di ogni comfort, è piacevolissima. E’ un modo per ascoltare la notte e l’intensità delle sue ore. Sentire la dolcezza del crepuscolo e assaporare la semplicità del luogo. [Il mio articolo […]

Leggi tutto

Viaggi da sogno imperdibili. E tu quale scegli?

Il mondo è un posto meraviglioso. Ci sono luoghi stupendi, imperdibili, da visitare almeno una volta nella vita. Viaggi da sogno. E anche se molte destinazioni sono irraggiungibili, perché troppo lontane oppure perchè troppo costose, nulla impedisce ad ognuno di noi di giocare un po’ con la fantasia e sognare desiderabili angoli di cielo. A prescindere dal nostro compagno di […]

Leggi tutto

Felicità di Umberto Saba

Felicità è una delle più belle poesie di Umberto Saba, tratta dal Canzoniere. Umberto Saba fu un grande poeta del ‘900 e si vantò di essere il poeta più chiaro del mondo. La sua poetica è chiara e semplice e la sua poesia è un dialogo col lettore. Felicità La giovanezza cupida di pesi porge […]

Leggi tutto

Ultimi Post

  • 30 Mar 2019

I Colloqui di Guido Gozzano, capolavoro della poetica crepuscolare.

I Colloqui di Guido Gozzano sono il capolavoro per eccellenza della poetica crepuscolare, pubblicati nel 1911. Tra i più belli sicuramente c’è “Cocotte” che riporta la celebre frase: “…non amo che le rose che non colsi. Non amo che le cose che potevano essere e non sono state…” E allora leggiamo insieme Cocotte: I. Ho […]

Leggi tutto
  • 25 Mar 2019

Chi preferite tra Alessandro D’Avenia e Luca Bianchini?

Alessandro D’Avenia e Luca Bianchini sono due scrittori amati particolarmente dagli adolescenti. Milioni e milioni di copie vendute. Libri trasformati in film con incassi da record. Letture scorrevoli che fanno sognare, riflettere e pensare. E’ il nuovo che emerge e forse per avvicinare i più giovani alla lettura, Alessandro D’Avenia e Luca Bianchini potrebbero essere […]

Leggi tutto
  • 24 Mar 2019

Le poesie più belle di Giuseppe Ungaretti

Giuseppe Ungaretti concepisce la poesia come strumento di conoscenza della realtà. Egli ritiene che sia la conoscenza della realtà interiore della coscienza, sia la conoscenza della realtà esteriore dell’universo, non si raggiunge per via razionale, filosofica o scientifica ma per via analogica, cioè per improvvise folgorazioni e illuminazioni che permettono di scoprire le relazioni intercorrenti […]

Leggi tutto
  • 22 Mar 2019

Gli aforismi di Giosuè Carducci

Giosuè Carducci, il primo poeta al quale venne conferito il premio Nobel nel 1906, fu l’ultimo dei classicisti e l’ultimo dei romantici. Tra i suoi aforismi, di seguito, eccone qualcuno: “Ai giudizi dei nemici vuolsi avere sempre la debita osservanza”. “Roma, ne l’aer tuo lancio l’anima altera volante: accogli, o Roma, e avvolgi l’anima mia […]

Leggi tutto
  • 21 Mar 2019

I poeti maledetti

I poeti maledetti, chi sono? Poeti che conducevano una vita dissoluta, oggi potremmo forse dire, anticonformista. Nascono in Francia, da sempre vivace centro culturale europeo, dove i sogni prendevano forma. I poeti maledetti trattavano argomenti poco morali perché per loro la letteratura doveva aprirsi ad altri aspetti e parlare agli individui. Usavano un linguaggio simbolico […]

Leggi tutto
  • 17 Mar 2019

X agosto di Giovanni Pascoli

X agosto è la più commovente di tutte le poesie di Giovanni Pascoli. Pubblicata nel 1896 sulla rivista «Marzocco» e in seguito inserita nella quarta edizione di Myricae. San Lorenzo, Io lo so perché tanto di stelle per l’aria tranquilla arde e cade, perché sì gran pianto nel concavo cielo sfavilla. Ritornava una rondine al […]

Leggi tutto
  • 15 Mar 2019

Gli aforismi più intensi di Luigi Pirandello

Luigi Pirandello è uno dei maggiori scrittori del ‘900. Grazie a lui la letteratura italiana esce fuori dall’Italia ed acquisisce dimensione internazionale, anzi mondiale, come dimostra il Premio Nobel conferitogli nel 1934. Luigi Pirandello scrisse tantissimo ma alcune citazioni hanno il sapore di ieri, oggi e domani. Ecco, allora, 10 tra i suoi più intensi aforismi: […]

Leggi tutto
  • 14 Mar 2019

La pioggia nel pineto di Gabriele d’Annunzio

La pioggia nel pineto è una delle liriche più belle di Gabriele d’Annunzio. Composta nel 1902, rientra nella raccolta Alcyone. E’ dedicata al suo più grande amore: Eleonora Duse, una bellissima attrice del suo tempo. La donna amata viene chiamata Ermione, nome ripreso dalla mitologia greca: Ermione era stata sposata e poi abbandonata da Oreste. […]

Leggi tutto
Un Viaggio Speciale nelle viuzze del sapere.

Chi sono

Traveler & Blogger

Rosa Oliverio

Rosa Oliverio, giornalista travel blogger per passione. Con la penna in mano, la mente in aria e i piedi a terra. Alla ricerca di angoli nascosti per svelare le tante meraviglie.
Scopri di più su di me

SOCIAL NETWORK

Insieme a Licia Colò

Archivio

SCRIVIMI

mail