Notte d’Estate di Umberto Saba

Dalla stanza vicina ascolto care voci nel letto dove il sonno accolgo. Per l’aperta finestra un lume brilla, lontano, in cima al colle, chi sa dove. Qui ti stringo al mio cuore, amore mio, morto a me da infiniti anni oramai.   Umberto Saba in 5 punti, ecco, clicca, il video!

Leggi tutto

I limoni di Eugenio Montale

I limoni Ascoltami, i poeti laureati si muovono soltanto fra le piante dai nomi poco usati: bossi ligustri o acanti. lo, per me, amo le strade che riescono agli erbosi fossi dove in pozzanghere mezzo seccate agguanta noi ragazzi qualche sparuta anguilla: le viuzze che seguono i ciglioni, discendono tra i ciuffi delle canne e […]

Leggi tutto

Il Centenario della nascita di San Giovanni Paolo II

Cento anni fa, il 18 maggio 1920, nasceva a Wadowice, in Polonia, Karol Wojtyla, Papa Giovanni Paolo II. Tra i suoi tanti meravigliosi messaggi vorrei ricordare il testamento ai giovani, tenuto durante la giornata mondiale della gioventù nell’Anno Santo 2000. Lo dedico a tutti quei giovani che, più degli adulti, hanno dimostrato un grande senso di responsabilità […]

Leggi tutto

LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA di Giacomo Leopardi

Passata è la tempesta: Odo augelli far festa, e la gallina, Tornata in su la via, Che ripete il suo verso. Ecco il sereno Rompe là da ponente, alla montagna; Sgombrasi la campagna, E chiaro nella valle il fiume appare. Ogni cor si rallegra, in ogni lato Risorge il romorio Torna il lavoro usato. L’artigiano […]

Leggi tutto

Ultimi Post

  • 01 Giu 2019

Avete mai dormito in un trullo?

Uno dei posti più belli in cui dormire è certamente il trullo di Alberobello. L’esperienza di trascorrere la notte in questi piccoli rifugi pugliesi, dotati di ogni comfort, è piacevolissima. E’ un modo per ascoltare la notte e l’intensità delle sue ore. Sentire la dolcezza del crepuscolo e assaporare la semplicità del luogo. [Il mio articolo […]

Leggi tutto
  • 31 Mag 2019

Viaggi da sogno imperdibili. E tu quale scegli?

Il mondo è un posto meraviglioso. Ci sono luoghi stupendi, imperdibili, da visitare almeno una volta nella vita. Viaggi da sogno. E anche se molte destinazioni sono irraggiungibili, perché troppo lontane oppure perchè troppo costose, nulla impedisce ad ognuno di noi di giocare un po’ con la fantasia e sognare desiderabili angoli di cielo. A prescindere dal nostro compagno di […]

Leggi tutto
  • 14 Apr 2019

Felicità di Umberto Saba

Felicità è una delle più belle poesie di Umberto Saba, tratta dal Canzoniere. Umberto Saba fu un grande poeta del ‘900 e si vantò di essere il poeta più chiaro del mondo. La sua poetica è chiara e semplice e la sua poesia è un dialogo col lettore. Felicità La giovanezza cupida di pesi porge […]

Leggi tutto
  • 13 Apr 2019

L’Ermetismo e cinque grandi poesie ermetiche

L’Ermetismo è una corrente letteraria che si sviluppa negli anni venti e trenta del novecento nel vivace ambiente culturale di Firenze. Il termine ermetismo deriva da un saggio del 1936 dal titolo “poesia ermetica” di Francesco Flora che accusò i poeti ermetici, per la loro lirica concentrata, rarefatta, scarna ed allusiva, di oscurità e di […]

Leggi tutto
  • 12 Apr 2019

Meriggiare pallido e assorto di Eugenio Montale

Meriggiare pallido e assorto di Eugenio Montale presso un rovente muro d’orto, ascoltare tra i pruni e gli sterpi schiocchi di merli, frusci di serpi. Nelle crepe del suolo o su la veccia spiar le file di rosse formiche ch’ora si rompono ed ora s’intrecciano a sommo di minuscole biche. Osservare tra frondi il palpitare lontano di scaglie di mare mentre si levano tremuli scricchi […]

Leggi tutto
  • 07 Apr 2019

Il Futurismo, Filippo Tommaso Marinetti e il suo Zang Tumb Tumb

Il Futurismo fu un movimento artistico-letterario fondato da Filippo Tommaso Marinetti che ne pubblicò il Manifesto su Le Figarò, a Parigi, il 20 febbraio 1909. Il Futurismo proclamò la rottura completa col passato al quale contrappose la moderna civiltà della macchina, la bellezza e l’ebbrezza della velocità. Filippo Tommaso Marinetti, inviato come corrispondente del settimanale […]

Leggi tutto
  • 04 Apr 2019

Le migliori frasi di Italo Svevo

Italo Svevo è il primo scrittore italiano ad aver introdotto nella letteratura la psicanalisi. Italo Svevo, pseudonimo di Aron Hector Schmitz (Trieste, 19 dicembre 1861 – Motta di Livenza, 13 settembre 1928), è considerato uno dei più grandi scrittori italiani del Novecento. Di cultura mitteleuropea, ebbe in Italia riconoscimenti tardivi e fama postuma. Ecco, allora, le […]

Leggi tutto
  • 30 Mar 2019

I Colloqui di Guido Gozzano, capolavoro della poetica crepuscolare.

I Colloqui di Guido Gozzano sono il capolavoro per eccellenza della poetica crepuscolare, pubblicati nel 1911. Tra i più belli sicuramente c’è “Cocotte” che riporta la celebre frase: “…non amo che le rose che non colsi. Non amo che le cose che potevano essere e non sono state…” E allora leggiamo insieme Cocotte: I. Ho […]

Leggi tutto
Un Viaggio Speciale nelle viuzze del sapere.

Chi sono

Traveler & Blogger

Rosa Oliverio

Rosa Oliverio, giornalista travel blogger per passione. Con la penna in mano, la mente in aria e i piedi a terra. Alla ricerca di angoli nascosti per svelare le tante meraviglie.
Scopri di più su di me

SOCIAL NETWORK

Insieme a Licia Colò

Archivio

SCRIVIMI

mail